Digitalizzare documenti cartacei

ABBYY FineReader 12 consente di digitalizzare documenti cartacei ed eseguire il riconoscimento delle immagini ottenute. Per digitalizzare un'immagine, eseguire le seguenti operazioni.

  1. Verificare che lo scanner sia collegato correttamente al computer e accenderlo.

Per collegare correttamente lo scanner al computer, seguire le istruzioni riportate nel manuale del dispositivo o in altri documenti di supporto, verificando di aver installato il software in dotazione. Alcuni scanner devono essere accesi prima del computer al quale sono collegati.

  1. Posizionare nello scanner la pagina da digitalizzare. Se lo scanner è dotato di un alimentatore automatico, è possibile posizionare più pagine. Verificare che le pagine siano allineate nello scanner nel modo più preciso possibile. Se il testo contenuto nell'immagine digitalizzata è eccessivamente inclinato, la conversione del documento potrebbe non risultare corretta.
  2. Fare clic sul pulsante Digitalizza o selezionare Digitalizza pagine… nel menu File.

Verrà visualizzata la finestra di dialogo di digitalizzazione. Specificare le impostazioni di digitalizzazione e digitalizzare il documento. Le immagini ottenute vengono visualizzate nella finestra Pagine.

Nota. Se un documento di ABBYY FineReader è già aperto, le nuove pagine digitalizzate verranno aggiunte in coda a tale documento. Se invece non è aperto alcun documento di FineReader, verrà creato un nuovo documento contenente le nuove pagine.

Suggerimento. Se si desidera digitalizzare documenti stampati con una normale stampante, utilizzare la modalità scala di grigi e una risoluzione di 300 dpi per ottenere risultati ottimali.

La qualità del riconoscimento dipende dalla qualità del documento cartaceo e dalle impostazioni specificate per la digitalizzazione. Una scarsa qualità delle immagini può incidere negativamente sul riconoscimento, quindi è importante specificare le corrette impostazioni di digitalizzazione e tenere in considerazione le caratteristiche dei documenti di origine.

Impostazioni di luminosità

Se nelle impostazioni di digitalizzazione si specificano valori di luminosità non corretti, durante il riconoscimento verrà visualizzato un messaggio che richiede di cambiare le impostazioni di luminosità. La digitalizzazione di alcuni documenti in modalità bianco e nero potrebbe richiedere ulteriori regolazioni della luminosità.

Per modificare le impostazioni di luminosità, eseguire le operazioni descritte di seguito:

  1. Fare clic sul pulsante Digitalizza.
  2. Specificare la luminosità nella finestra di dialogo visualizzata.

Nota. Nella maggior parte dei casi, l'impostazione predefinita di luminosità (50%) produce risultati soddisfacenti.

  1. Digitalizzare l'immagine.

Se l'immagine ottenuta contiene numerosi difetti, come gruppi di lettere sfumati o lettere scomposte, fare riferimento alla tabella riportata di seguito per consigli su come ottenere un'immagine di qualità migliore.

Problemi con l'immagine Suggerimenti
I testi come questo sono pronti per il riconoscimento e non richiedono alcuna correzione.

I caratteri sono scomposti, troppo luminosi e troppo sottili.

  • Ridurre la luminosità per rendere l'immagine più scura
  • Utilizzare la modalità di digitalizzazione su scala di grigi (in questa modalità la luminosità viene regolata automaticamente)

I caratteri si mescolano tra loro e risultano distorti, perché sono eccessivamente scuri e spessi.

  • Aumentare la luminosità per rendere l'immagine più chiara
  • Utilizzare la modalità di digitalizzazione su scala di grigi (in questa modalità la luminosità viene regolata automaticamente)

Cosa fare se viene visualizzato un messaggio che richiede di modificare la risoluzione

La qualità del riconoscimento dipende dalla risoluzione dell'immagine del documento. Una bassa risoluzione delle immagini (inferiore a 150 dpi) può incidere negativamente sulla qualità del riconoscimento, mentre una risoluzione eccessiva (oltre 600 dpi) richiede lunghi tempi di elaborazione senza apportare alcun sensibile miglioramento alla qualità del riconoscimento.

Il messaggio di richiesta di modifica della risoluzione dell'immagine può essere visualizzato se:

  • La risoluzione dell'immagine è inferiore a 250 dpi o superiore a 600 dpi.
  • L'immagine è digitalizzata a una risoluzione non standard. Alcuni tipi di fax, ad esempio, possono avere una risoluzione di 204 per 96 dpi. Per ottenere risultati di riconoscimento ottimali, i valori di risoluzione orizzontale e verticale devono essere identici.

Per modificare la risoluzione di un'immagine, eseguire le operazioni descritte di seguito:

  1. Fare clic sul pulsante Digitalizza.
  2. Selezionare una risoluzione diversa nella finestra di dialogo di digitalizzazione.

Nota. Per i documenti che non contengono testo con caratteri di dimensioni inferiori a 10 punti, si consiglia di utilizzare una risoluzione di 300 dpi. Utilizzare invece una risoluzione compresa tra 400 e 600 dpi per testi con caratteri di dimensioni uguali o inferiori a 9 punti.

  1. Digitalizzare l'immagine.

Suggerimento. Per modificare la risoluzione di un'immagine è anche possibile utilizzare l'Editor immagini. Per accedere all'Editor immagini, fare clic su Modifica immagine… nel menu Pagina.

Digitalizzazione di pagine adiacenti

Quando si digitalizzano pagine adiacenti di un libro, entrambe le pagine vengono inserite nella stessa immagine.

Per migliorare la qualità del riconoscimento ottico dei caratteri (OCR), è necessario dividere le pagine adiacenti in due immagini separate. ABBYY FineReader 12 offre una modalità speciale che permette di dividere automaticamente le immagini di questo tipo in pagine separate all'interno del documento di FineReader.

Seguire le istruzioni di seguito per la digitalizzazione delle pagine adiacenti di un libro o di pagine doppie.

  1. Accedere alla finestra di dialogo Opzioni (Strumenti >Opzioni…) e fare clic sulla scheda Digitalizza/Apri.
  2. Selezionare l'opzione Dividi pagine adiacenti nel gruppo Correzioni generali.

Nota. Per ottenere risultati ottimali, verificare che le pagine siano orientate correttamente al momento della digitalizzazione e che l'opzione Rileva orientamento pagina sia attiva nella scheda Digitalizza/Apri della finestra di dialogo Opzioni.

  1. Digitalizzare le pagine adiacenti.

È possibile accedere alle impostazioni automatiche di elaborazione anche facendo clic sul pulsante Opzioni… nella finestra di dialogo Apri immagine (File >Apri file PDF o immagine…) o nella finestra di dialogo di digitalizzazione.

È anche possibile dividere le pagine adiacenti manualmente:

  1. Aprire l'Editor immagini (Pagine > Modifica immagine…).
  2. Utilizzare gli strumenti del gruppo Dividi per dividere l'immagine.

Consultare anche:

1/14/2020 5:26:19 PM


Please leave your feedback about this article