Lavorare con gli stili

Durante il riconoscimento del testo, ABBYY FineReader rileva gli stili e la formattazione del documento originale. Gli stili e la formattazione vengono quindi riprodotti nel documento di destinazione. È possibile rivedere e modificare gli stili del documento e creare nuovi stili per formattare il testo riconosciuto nella finestra Testo.

Per applicare uno stile a un frammento di testo:

  1. Selezionare il frammento di testo desiderato nella finestra Testo.
  2. Selezionare Proprietà nel menu di scelta rapida.
  3. Selezionare lo stile desiderato dall'elenco Stile nel riquadro Proprietà testo.

Nota. Quando si salvano i testi riconosciuti nei formati DOCX, ODT o RTF, tutti gli stili vengono conservati. Per informazioni dettagliate consultare la sezione "Salvare i documenti modificabili."

Modificare, creare e unire gli stili:

  1. Nel menu Strumenti, fare clic su   Editor stili…
  2. Nella finestra di dialogo Editor stili, selezionare lo stile desiderato e modificare il nome, il tipo, le dimensioni, la spaziatura e la scala del carattere.
  3. Per creare un nuovo stile, fare clic sul pulsante Nuovo. Lo stile creato verrà aggiunto all'elenco degli stili disponibili, nel quale è possibile modificarlo.
  4. Per unire più stili in un unico stile, selezionare gli stili da unire e fare clic su Unisci…. Nella finestra di dialogo Unione stili, specificare lo stile di destinazione nel quale unire gli stili selezionati.
  5. Fare clic su Salva per salvare le modifiche.

È possibile navigare tra i frammenti di testo con lo stesso stile. Nella finestra di dialogo Editor stili, selezionare lo stile desiderato e fare clic su Frammento precedente o Frammento successivo.

14.01.2020 17:26:19


Please leave your feedback about this article